Temi globali

Presidente Trump che trova un accordo con i Democratici per posticipare di 3 mesi (metà dicembre) la decisione sul limite del debito, Dollar Index che trova supporto a 92.0, azione asiatiche al rialzo con Nikkei a +0.14%, 10Y UST a 2.10%, 10Y Bund a 0.36%, Brent Oil a $54.0/b. Oggi giornata della ECB e la domanda è: annuncerà Draghi il tapering o smorzerà le attese che si sono create fino adesso? Al momento il cambio EURUSD è stabile in area 1.1900. In Brasile la banca centrale ha tagliato il tasso di riferimento di 100bp a 8.25% mentre oggi la decisione la banca centrale svedese (Riskbank) lascia il tasso di riferimento invariato a -0.5%. In Australia le retail sales di luglio escono in linea con le aspettative: EURAUD a 1.4900.

USD

Cambio stabile a 1.19 prima della decisione della ECB anche a fronte anche dei dati tedeschi sulla produzione industriale di luglio uscita questa mattina al di sotto delle aspettative. Il mercato per la giornata di oggi non si aspetta una ECB che modificherà la sua politica monetaria tuttavia ci sono attese sull’inizio del tapering (lenta diminuzione della liquidità sul mercato che al momento è di EUR 60 BIO aggiuntivi mensili). La decisione avverà alle 13:45 con la press conference di Draghi alle 14:30. Oltre alla ECB alle 11:00 abbiamo il GDP europeo del Q2. Per l’America invece abbiamo i jobless claims di settembre alle 14:30. A livello tecnico primo supporto a 1.1850 mentre prima resistenza a 1.2000.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.