Temi globali

Proposta di budget aggiunge USD 984 BN al deficit Federale nel 2019 e totali USD 7 TRL al deficit nei prossimi 10 anni; nessun piano di bilanciamento del budget (https://www.whitehouse.gov/wp-content/uploads/2018/02/budget-fy2019.pdf). Biglietto verde venduto tra le divise del G10; Nikkei -0.65%, EURUSD in area 1.23, 10Y UST a 2.85%; 10Y Bund a 0.757%. Oggi in uscita l’inflazione inglese alle 10:30. In Australia le NAB business conditions di gennaio aumentano dando un po’ di sollievo all’AUD: EURAUD a 1.56. In Sud Africa al presidente Zuma sono state date 48h da parte del comitato esecutivo ANC per rimettere il suo mandato: EURZR a 14,60.

USD

Recupero della divisa unica in area 1.23 a fronte della propensione al rischio che pesa sul biglietto verde. Oltre a questo il Dollar Index rompe sotto il support critico di 90. Nessun dato di rilievo sia per il Vecchio che per il Nuovo continente. A livello tecnico primo support a 1.2210 mentre prima resistenza a 1.2350.

GBP

Come il cambio principe recupera anche l’EURGBP che sembra essersi fermato in area 0.8850. Nonostante questo potremmo vedere un recupero della sterlina se i dati sull’inflazione di Gennaio in uscita oggi alle 10:30 saranno superiori alle aspettative. Qeesto aumenterebbe la probabilità di un rialzo tassi da parte della BoE paventata nel meeting di politica monetaria della scorsa settimana. A livello tecnico primo support a 0.88 mentre prima resistenza a 0.8890.

Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.