Temi globali

Crisi in Siria: il Consiglio di sicurezza nazionale degli Stati Uniti e le riunioni del Gabinetto del Regno Unito sono state pianificate per oggi. EURRUB a 76,800; Nikkei -0.1%; EUR 10Y IRS a 0.95%; Brent Oil +0.3% a $72,27. Le minutes del FOMC di marzo mostrano come i membri vedano appropriati aumenti graduali; inoltre la maggioranza dei membri del comitato considera la prospettiva di ritorsioni commerciali come un downside risk per la crescita;10y UST a 2.77%, 2y/10y IRS a 19bp.

USD

Cambio che dopo lo spike di ieri vicino area 1.24 ritraccia nell’area sottostante a 1.2350 a fronte anche del risk off derivato dai rischi geopolitici che fanno optare il mercato per il biglietto verde. A livello di dati per il Vecchio Continente abbiamo le minutes di marzo della BCE in uscita alle 13:30 dopo la Produzione Industrale di febbraio in uscita alle 11:00. Oltre oceano Jobless Claims in uscita alle 14:30. A livello tecnico primo supporto a 1.2300 mentre prima resistenza a 1.2400

GBP

Ieri il Pound ha perso parte della sua forza a fronte dei dati sulla attività manifatturiera e industriale uscite inferiori alle aspettative. Nonostante questo, il cambio si riporta vicino area 0.8700 a fronte anche dello storno dell’ EURUSD. Oggi orecchie tese allo speech di Carney alle 21:00. A livello tecnico primo supporto a 0.8670 mentre prima resistenza a 0.8750

Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.